fbpx

Hai bisogno di mantenere alta la motivazione per studiare l’inglese? Perdere la motivazione succede con molti aspetti della vita. Lavoro, dieta, esercizio fisico. Quindi non è strano perdere la motivazione per lo studio dell’inglese.

Ormai è chiaro che nell’era in cui viviamo, la società è sempre più cosmopolita. Quindi la la conoscenza dell’inglese e di più lingue straniere non è mai stata così importante. Parlare solo la propria lingua madre diventa un ostacolo in diversi ambiti e farti perdere importanti opportunità.

Per imparare bene l’inglese, come qualsiasi altra lingua, è importante rimanere motivati per un lungo periodo di tempo. Possiamo paragonare lo studio di una lingua a una maratona. Per arrivare in fondo ai 42,195 km ci vogliono allenamento, costanza, la giusta dieta, tanta motivazione e forza interiore.

In questo articolo vedremo insieme quali sono alcuni pericoli che possono far perderti la motivazione. E vedremo 5 consigli per mantenere alta la motivazione.

Pericoli che possono far perderti la motivazione

La motivazione potrebbe venir meno di fronte a difficoltà nell’apprendimento o per altri impegni sopraggiunti. Esistono diverse ragioni che potrebbero farti perdere la motivazione e non sempre tutti noi reagiamo allo stesso modo.

  • Metodo di studio

Trascorrere lunghe ore a studiare da autodidatta o dipendere dal frequentare una lezione con orari e giorni fissi in una scuola può essere stancante con il tempo. 

  • Scoraggiamento

Forse nel tuo corso d’inglese, la classe e l’insegnante vanno più velocemente o più lentamente del tuo ritmo di studio. Una situazione del genere potrebbe scoraggiarti e portarti a decidere di smettere di studiare.

  • Mancanza di giusti obiettivi

Perché vuoi o stai studiando l’inglese? Qual’è il tuo obiettivo? Cosa ti motiva? Solo perché lo fanno i tuoi amici? Perché sei obbligato dai tuoi genitori o dal tuo capo? Come per il resto della vita, se studi l’inglese con un obiettivo sbagliato farai poca strada.

Forse i motivi per i quali stai perdendo la motivazione o l’hai già persa sono quelli menzionati nei paragrafi precedenti, oppure sono altri. Tuttavia, c’è qualcosa che non cambia, la motivazione è un fattore decisivo nell’apprendimento di una lingua. Vediamo com mantenere alta la motivazione.

5 consigli per mantenere alta la motivazione

  1. Appassionarti allo studio dell’inglese

Si impara molto più velocemente quando ci si appassiona per qualcosa. Il motto di HS School è “Learning is Fun!”. E se ti diverti mentre studi l’inglese vedrai che ti appassionerai allo studio.

Una cosa che consiglio spesso ai nostri studenti e di non limitarsi ai soli esercizi dei testi. Per appassionanti alla lingua puoi:

  • Guardare la tua serie TV e i film in lingua originale.
  • Leggi in inglese
  • Ascoltare la musica in inglese.
  • Ascoltare podcast in inglese.
  • Fai degli esercizi con delle applicazioni dedicate.
  1. Non fare tutto da solo

Sfrutta a tuo vantaggio due fattori: l’essere umano è socievole per natura, cerca la compagnia dei suoi simili e la motivazione è contagiosa. Invece di stare da solo, stai in compagni di chi parla l’inglese. Interfacciati con altre persone che stanno compiendo il tuo medesimo percorso.

Circondati di persone di fiducia e tienile al corrente dei tuoi progressi. Così, invece di confinare il tuo piano a una dimensione solitaria, gli darai un volto umano e quindi più motivante. 

Inoltre potresti scrivere 5 motivi che ti spingono a studiare l’inglese, rileggili quando la motivazione viene meno. Ma sopratutto condividi questi 5 motivi con la tua persona  di fiducia, che ti sosterrà durante il tuo processo di apprendimento.

  1. Fissa obiettivi realistici e specifici
Ogni piccolo passo ti avvicina al tuo obiettivo!

Avere chiaro qual’è il tuo obiettivo è importante per sentirti sempre motivato. L’obiettivo di chi si approccia allo studio dell’inglese, è di parlare fluentemente tale lingua. Tuttavia è fondamentale definire obiettivi realistici intermedi, che segnano le tappe verso l’obiettivo finale.

Ogni obiettivo raggiunto mantiene alta la tua motivazione e ti permette di valutare i tuoi progressi. Quale potrebbe essere un obiettivo?

Ad esempio leggere un libro interamente in inglese. È un risultato enorme che ti darà una grande spinta a continuare a studiare. Ma come arrivare a questo obiettivo? In base alla tua conoscenza della lingua inglese, scegli il libro giusto, che sia del livello della tua conoscenza.

E ricorda, per essere efficaci, gli obiettivi devono essere sia realistici che specifici, quindi prenditi del tempo per pensarci. Accetta anche che queste i tuoi obiettivi posso evolvere nel tempo. 

Qualunque sia il tuo obiettivo finale, ogni volta che ti siedi per studiare, visualizzalo. Ricorda a te stesso che ogni sessione di studio ti sta avvicinando al tuo obiettivo.

In questo modo renderai il tuo percorso più piacevole ed efficace, perché ne percepirai i progressi.

  1. Tieni un diario

Questo consiglio è legato a quello precedente. Utilizza un diario che sia cartaceo, elettronico o un’APP va benissimo. Annota le tue difficoltà, , i tuoi pensieri, i tuoi obiettivi intermedi raggiunti e i tuoi obiettivi finali raggiunti. 

Il tuo diario ti aiuterà a tener traccia del percorso formativo che stai facendo. Ti aiuterà a capire quanto migliori nel tempo. E parlando di progressi, è molto motivante tener traccia di ciò che stai realizzando.

  1. Rendi lo studio piacevole

Ricorda che l’apprendimento avviene in te non nel materiale che utilizzi! Quindi non è necessario studiare sempre allo stesso modo ogni volta ma cerca di variare la tua routine!Un giorno lo puoi dedicare alla grammatica, un’altro all’ascolto, un’altro a scrivere, un’altro giorni alla visione di un film.

Modificando la routine di studio ravvivi l’interesse verso la lingua e tieni alte le tue motivazioni.Tenendo presenti tutti questi fattori, migliorerai il tuo inglese su più fronti e non ti annoierai!!!

Concludendo

Ricorda, lo studio di una lingua è come una maratona. Per arrivare al traguardo ci vogliono allenamento, costanza, la giusta dieta, tanta motivazione e forza interiore. Durante lo studio dell’inglese potrai passare dei momenti di scoraggiamento. Spero che questi miei consigli ti siano utili per mantenere alta la tua motivazione.

Stay Tuned!

Ti è piaciuto? Condividilo 🙂

Quest’articolo ti è stato utile? Ti ha dato buoni consigli? Allora un buon modo per farcelo sapere è condividerlo sui tuoi social preferiti. Magari tagga HS School, così passiamo a salutare. Fallo ora. 🙂

Vuoi rimanere aggiornato? 🙂

Keep in Touch!!! 🙂

WhatsApp WhatsApp us