fbpx

Tempo fa ti avevo presentato 5 strumenti utili per imparare l’Inglese, oggi te ne propongo altri 5!

Ogni mese testiamo nuovi strumenti e risorse utili per l’apprendimento delle lingue in generale e soprattutto dell’inglese.

La maggior parte di questi strumenti sono gratuiti o quasi e semplici da usare. Ma eccoti la lista.

1. TV 411

Imparare l'inglese tramite il web

Questo sito gratuito, basta iscriversi, include video di vario genere di madrelingua anglofoni.

Potrei trovare video che descrivono concetti chiave come la lettura critica, la lettura selettiva e il riassunto. Altri video spiegano come funzionano alcuni aspetti della vita quotidiana come gli interessi della carta di credito, i contratti di affitto o come leggere le etichette dei farmaci. 

Sono video di vario genere, utili per imparare la terminologia di un determinato settore. Inoltre al termine di ogni video viene proposto un test di riepilogo, mentre cliccando sulle tab blu nella parte superiore del sito si accede alle lezioni di lettura, scrittura e lessico.

2. The Guardian

Risorsa gratuita per leggere in inglese

Il The Guardian è probabilmente uno dei più completi quotidiani britannici, offre allo stesso tempo rubriche utili e interessanti.

Il sito è gratuito anche se si può fare una donazione a sostegno del lavoro svolto. Leggere le notizie da una testa inglese può aiutarti a praticare la lingua scritta e il lessico.

Il The Guardian offre varie rubriche utili e interessanti quindi puoi spaziare gratuitamente fra tanti articoli di news, sport, cultura e lifestyle.

3. TuneIn

Strumenti utili per imparare l'inglese

Dopo un sito di news ti consiglio un sito di radio. TuneIn è sia un sito web che un’app per PC, MAC, iOS e Android che permette di ascoltare radio straniere sul tuo device.

Di base i contenuti sono gratuiti poi c’è una selezione di radio premium e meno pubblicità a cui si accede con un abbonamento mensile (prova gratuita di 7 giorni) o annuale (prova gratuita di 30 giorni).

TuneIn ti propone una scelta molto ampia di stazioni radio organizzate per paese, lingua e tematiche. Basta aprire l’app o connettersi al sito, scegliere la lingua o il paese e cominciare ad ascoltare le numerose stazioni proposte. 

L’uso quotidiano di questo strumento ti aiuterà a immergerti nella lingua. TuneIn è ideale sia per i principianti che per chi ha un livello avanzato.

Se sei un principiante non scoraggiarti se all’inizio capirai una piccola percentuale di quello che ascolti esponendoti regolarmente alla lingua, da una parte ti abituerai ai suoni e al ritmo, dall’altra poco a poco migliorerai sensibilmente la comprensione orale.

4. Letters of Note

Risorse per imparare inglese

Questo sito web gratuito lo consiglio sempre agli amanti della lettura. Il sito raccoglie lettere scritte da autori noti e meno noti, tutte con una elemento in comune: sono uniche nel loro genere. 

Grazie a questa risorsa hai la possibilità di praticare l’inglese leggendo, ad esempio, le riflessioni di Buzz Aldrin sull’allunaggio del 1969 o dare un’occhiata alla lettera scritta da Kirk Douglas a Gary Cooper che stava morendo di cancro.

5. Write & Improve

Risorse online per imparare l'inglese

Write & Improve è uno strumento totalmente gratuito sviluppato dalla famosa Università di Cambridge. 

L’obiettivo di questa piattaforma è di aiutare ogni studente a migliorare la propria scrittura in inglese.

Puoi utilizzare Write & Improve senza registrarti o creare un profilo per salvare il tuo lavoro e provare più attività di scrittura.

Una volta che apri il sito basta che cliccaci sul pulsante “START WRITING”, scegliere il tuo grado di conoscenza linguistica, scegliere l’attività e scrivere!

Finito di scrivere ricevi in automatico un feedback su dove la tua scrittura potrebbe aver bisogno di migliorare.

Concludendo

Mi auguro che questa lista ti sia piaciuta e che ti sia utile come lo è stato per i nostri studenti.

Il mio obiettivo e quello del mio team è di farti risparmiare tempo e scoprire strumenti utili  per fare pratica delle diverse competenze linguistiche.

Ma ricorda: gli strumenti non fanno comunque tutto il lavoro, nessuno potrà apprendere al posto tuo e starà sempre a te fare lo sforzo d’imparare. Ma con gli strumenti giusti sarà sicuramente più semplice e divertente! 

WhatsApp WhatsApp us